Previsto dal 21 al 25 ottobre in occasione della Settimana Europea della Sicurezza sui Luoghi di Lavoro, il CSRMed, Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa, entra nella sua terza fase innovando ancora il suo format. Non più tre giorni in un’unica location ma una settimana di iniziative diffuse sul territorio per promuovere la responsabilità sociale di tutti gli attori come condizione necessaria per lo sviluppo sostenibile e la buona innovazione.

 


La nostra VISION | A ciascuno di noi spetta il diritto/dovere di dare il proprio contributo per migliorare la qualità di vita sui nostri territori, per le generazioni di oggi e di domani. In tal senso la Responsabilità Sociale diviene condizione necessaria allo sviluppo sostenibile e bussola di riferimento per orientare l’innovazione verso cambiamenti concreti e duraturi capaci di rispondere in modo adeguato alle sfide del mondo socio-economico. Una logica win-win dove tutti possono trarne beneficio se ognuno partecipa “responsabilmente”. “SE FAI PARTE, FA’ LA TUA PARTE.

La nostra MISSION |  Sostenere ed alimentare una piattaforma per lo scambio, la promozione e la programmazione di azioni capaci di accelerare il cambiamento verso un futuro sostenibile nell’area mediterranea. Giunto alla sua 7a edizione nel 2019, il Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa è ormai un appuntamento di riferimento, come luogo di convergenza degli attori e degli impegni per mettere in rete e valorizzare esperienze e nuove progettualità legate ad una diversa visione di sviluppo, capace di rispettare le persone e l’ambiente, fondato sui i valori della trasparenza e della legalità, della condivisione e della partecipazione, dell’inclusione e della coesione sociale, al fine di facilitare processi collaborativi tra gli stakeholder coinvolti.

 

 

Facebooktwitterpinterestlinkedinmail