MISURARE PER CAMBIARE

Partiamo dal più grande eco-murales del Sud Italia, inaugurato a Napoli lo scorso 25 marzo. L’opera monumentale di 370 mq, firmata dall’artista Zed1, è esempio di connessione ideale  tra arte e sostenibilità, bellezza e riqualificazione e non solo perché è realizzata con eco-pittura, brevettata per assorbire ogni giorno lo smog di 79 veicoli.

L’eco-murale, curato dall’organizzazione non profit Yourban 2030 si innesta nell’ambito della campagna di comunicazione #UnlockTheChange lanciata dalle B Corp italiane e racconta una favola che si spera diventi realtà: una bambina spalanca le porte del futuro e apre gli orizzonti a nuove idee di sostenibilità per un nuovo modo diverso di essere comunità.

Luci e colori inondano così un angolo della città: non un luogo qualsiasi, ma Fuorigrotta, un quartiere di Napoli che, a trent’anni esatti dalla chiusura dell’Italsider (ex ILVA) e dalla messa al bando dell’amianto, conosce bene i danni della mancata riconversione. E non un posto qualsiasi…

Continua a leggere

D&I e PARITÀ DI GENERE: PRIORITÀ PER IL GOVERNO E OPPORTUNITÀ PER LE IMPRESE

Mentre gli uomini restano a combattere per frenare l’avanzata delle truppe del Cremlino, tocca alle donne tentare la via di fuga portando con sé bambini, anziani e disabili. Così come nella pandemia è toccato alle donne rinunciare al posto di lavoro per prendersi cura della propria famiglia e far fronte all’emergenza.

Forza, coraggio e determinazione che vogliamo celebrare in particolare per l’#8marzo, nel centenario della Giornata internazionale dei Diritti della Donna istituita in Italia nel 1922 per ricordare le conquiste e non dimenticare le disfatte, le discriminazioni e le violenze subite, in ogni parte del mondo.

Una necessità politica ma di certo ancora un’emergenza sociale che ha portato il tema della #ParitàdiGenere, tra i #17Obiettivi dell’#Agenda2030, ad essere una priorità per il governo ed un’opportunità per le imprese. Vai all’articolo

#CSRMed #Agenda2030 #D&I #Diversity&Inclusion #EmpowermentFemminile #Paritàretributiva #CertificazioneParitàdiGenere #NoPinkWashing   #PReSS4SupplyChain

Imprese e giovani talenti, insieme per sviluppare nuove competenze realizzando progetti e azioni di Corporate Social Responsibility e integrare la sostenibilità in azienda secondo gli obiettivi dell’Agenda 2030

Parte il 27 gennaio la seconda edizione del Corso di Alta Formazione Esperto CSR costruito per fornire i contenuti teorici e gli strumenti operativi utili a sviluppare Percorsi di Responsabilità Sociale e Sostenibilità nell’impresa, dall’ancoraggio ai 17SDGs dell’Agenda 2030 fino all’adozione dei più opportuni strumenti di reporting (Bilancio sociale/disostenibilità) contemplando l’acquisizione di certificazioni, riconoscimenti ed attestati di premialità (Rating di Legalità, Rating ESG), per migliorare perfomance e reputazione nelle relazioni con clienti, finanziatori ed altri stakeholder.

LE ISCRIZIONI SI CHIUDONO IL 20 GENNAIO. VAI AL BANDO

Rating di Legalità: Bandi INAIL ISI e Sviluppo Campania su Sicurezza, ambiente e sistemi di gestione

Sviluppo Campania ha pubblicato un nuovo #bando “FONDO REGIONALE PER LA CRESCITA CAMPANIA” con dotazione pari a 196.5 milioni a sostegno di investimenti in Digitalizzazione, Sicurezza e Sostenibilità.

Bando ISI INAIL, fino a 130 mila euro per investimenti in modelli organizzativi e di Responsabilità Sociale.

Entrambi prevedono il possesso del Rating di Legalità come criterio premiale per l’aggiudicazione dei fondi.

Per info su come ottenere o migliorare il Rating di Legalità è sempre attivo il nostro sportello informativo gratuito. Contattaci all’indirizzo info@spazioallaresponsabilita.it

Manfredi premiato come CSRMed Ambassador: “Stati Generali della CSR a Napoli, grande opportunità”

29/10/2021 | Consegnato il riconoscimento di CSRMed Ambassador al neo Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, che ha raggiunto il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, location del 9° CSRMed, il Salone Mediterraneo della Responsabilità sociale condivisa. 

Al primo cittadino partenopeo è stato presentato il progetto esecutivo per la realizzazione a ottobre 2022 a Napoli degli Stati Generali del Mediterraneo della CSR.

“Parlare di sostenibilità e responsabilità sociale su scala mediterranea è di enorme importanza per Napoli, che ha bisogno di un modello innovativo di sviluppo e di crescita. Affrontare temi quali inclusione e riduzione dei divari in dimensione transnazionale è un tema rilevante per il futuro e il ruolo della città”, ha commentato Manfredi.

Read more

Presentato al MANN il 9° CSRMed

22/10/2021 | MANN Sala Toro Farnese

Video della conferenza stampa di presentazione del 9° CSRMed con gli interventi di Raffaella Papa, presidente di Spazio alla responsabilità, Paolo Giulierini, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, Mario Morcone, Assessore alla Sicurezza e Legalità della Regione Campania, Adele Pomponio, direttore vicario Inail Direzione regionale Campania e Mario Mustilli, presidente Sviluppo Campania

9° CSRMed | Conferenza Stampa al MANN

Torna in presenza con la 9ª edizione il CSRMed, Salone Mediterraneo della della Responsabilità Sociale, in programma al MANN – Museo Archeologico Nazionale di Napoli – dal 27 al 29 ottobre.

Tre giorni di incontri, dibattiti, interviste a protagonisti, accompagnati dalla diretta streaming: 28 appuntamenti, oltre 150 relatori con partnership di primo piano di Istituzioni, Atenei, aziende e associazioni, per compiere, a partire da Napoli, il salto di qualità nell’implementazione della CSR promuovendo la responsabilità sociale di tutte le organizzazioni come leva necessaria allo sviluppo sostenibile di imprese e territori nell’area mediterranea.

Leggi di più

9°CSRMed | Save the date

Conto alla rovescia per la 9a edizione del Salone Mediterraneo della Responsabilità Sociale Condivisa, l’unico evento in Italia che dal 2012 promuove la responsabilità sociale di tutte le organizzazioni come leva necessaria allo sviluppo sostenibile di imprese e territori nell’area mediterranea.

Tre giorni di convegni, tavole rotonde e incontri b2b, in presenza ed in diretta streaming dalla splendida location del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, luogo simbolo della collaborazione tra istituzioni, imprese e territorio per la crescita culturale, imprenditoriale e turistica del nostro territorio.

Un grande tavolo di lavoro per agevolare il confronto tra profit e no profit, pubblico e privato, valorizzare e mettere a fattor comune iniziative e progetti, esperienze e risorse, dove saranno presentati i risultati delle azioni lanciate nella precedente edizione e le nuove call to action per affrontare le sfide legate agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 e dalle 6 Missioni del Piano Nazionale Resilienza e Ripartenza.